Strumenti di accessibilità

Lunedì, 19 Settembre 2016 17:36

Narbolia - 7 Settembre

in Comunicazioni

INCONTRO CONCLUSIVO DEL PPP: PRESENTAZIONE E CONDIVISIONE DELLE AZIONI CHIAVE DA ATTUARE CON IL PDA

Si è tenuto il 7 Settembre 2016 a Narbolia, l'incontro conclusivo del PPP, con la presentazione e condivisione delle azioni chiave da attuare con il PDA.

Durante la riunione i partecipanti hanno discusso e valutato le azioni scaturite dalle riunioni precedenti e scelto il budget da assegnare a ciascuna azione. Al termine dell'assemblea, la scelta è stata votata all'unanimità.

Gentilissimo firmatario dell’Accordo di Partenariato,
Gentilissimo operatore del territorio del Sinis,

Con la presente abbiamo il piacere di comunicare una importantissima novità a tutte le persone coinvolte nel percorso di costituzione del partenariato: la proposta del costituendo GAL Sinis è stata selezionata tra i progetti ammessi a finanziamento!

Come ben sapete, nonostante la qualità intrinseca del nostro progetto sulla quale abbiamo sempre creduto, quanto avvenuto non era per niente un fatto scontato. Tutt’altro, considerando in particolare che il costituendo Gal, per diversi motivi non ha avuto nelle fasi del suo percorso, un clima favorevole alla sua nascita.
E’ un successo di tutti noi e del nostro territorio, e pone una prima pietra concreta e spendibile per il rafforzamento della futura Unione dei Comuni del Sinis. Vi ringraziamo per la vs. presenza alle riunioni di partenariato durante il periodo estivo, per la vs. disponibilità e per le proposte progettuali a cui avete contribuito attivamente. 
Con la presente ribadiamo pertanto il nostro orgoglio di rappresentare una comunità civile e di operatori di ogni settore che hanno dimostrato attaccamento al territorio, volontà di sviluppo, grande coesione e spirito di sacrificio. Ora abbiamo anche il primo importantissimo riconoscimento ed il primo strumento concreto per attuare le azioni dello sviluppo del Sinis. Dobbiamo rallegrarcene tutti, ma anche continuare a credere in questo progetto di sviluppo territoriale e collaborare uniti per le prossime fasi di implementazione dello stesso.
A breve avremo modo di ritrovarci tutti assieme per definire le modalità operative e i tempi di attuazione del progetto, che saranno funzionali alla costituzione del soggetto gestore del GAL SINIS. Con la conclusione di questa fase avremo modo di avviare tutte le iniziative che assieme abbiamo progettato.

Nel ringraziarvi calorosamente per il concreto e determinante contributo offerto, vi salutiamo rinnovando ancora una volta la promessa di tenervi sempre aggiornati sull’avanzamento delle procedure e su qualsiasi argomento di rilievo inerente il percorso di costituzione del GAL Sinis.

Cabras, 04.11.2016
Cordiali saluti,

Sindaci del costituendo GAL Sinis
Il Coordinatore del Costituendo Gal Sinis

Si è tenuta ieri mattina, presso il Centro Polivalente di Via Tharros a Cabras, la Tavola Rotonda dal titolo “Territori a Confronto”: Il Nuovo Ruolo dei GAL nella Programmazione 2014-20.

L’evento organizzato dall’Assessorato dell’Agricoltura e Riforma Agropastorale in collaborazione con i Gruppi di Azione Locale GAL Sinis, GAL Barigadu–Guilcer GAL Campidano GAL Montiferru Sinis Planargia, ha visto la partecipazione del Direttore del Servizio Sviluppo dei Territori e delle Comunità Rurali dell’Assessorato dell’Agricoltura e Riforma Agropastorale, dei Rappresentanti dell’Autorità di Gestione FEASR, FESR, FSE, Sindaci e Amministratori del Territorio, Attori Istituzionali.

Durante l’incontro sono intervenuti la Dott.ssa Giuseppina Cireddu - Direttore del Servizio Sviluppo dei Territori e delle Comunità Rurali Assessorato dell’Agricoltura e Riforma Agropastorale, Dott. Gianluca Cadeddu (Direttore del Centro Regionale di Programmazione), la Dott.ssa Anna Paola Iacuzzi – Direttore del Servizio di supporto alle politiche di sviluppo rurale dell’Agenzia Regionale Laore.

L’intervento di Gianluca Cadeddu è stato incentrato sulla Nuova Programmazione Unitaria e ha permesso di avere una visione della strategia della Regione Sardegna per la gestione delle risorse finanziarie provenienti, in particolare, dall’U.E.. La Dott.ssa Giuseppina Cireddu ha rappresentato le tappe del percorso che ha visto protagonisti i GAL e ha tracciato le fasi future per il perfezionamento dello stesso, mentre la Dott.ssa Anna Paola Iacuzzi ha spiegato il ruolo del Servizio di Supporto alle Politiche di Sviluppo Rurale da lei diretto.

Particolarmente interessanti sono state le esposizioni del percorso di costruzione dei piani di azione proposti dai vari GAL che hanno evidenziato le difficoltà incontrate, l’interesse suscitato nei territori dal percorso partecipativo, nonché le scelte strategiche espresse nel documento di approvazione dei vari partenariati.

La Tavola Rotonda si è chiusa in tarda mattinata dopo aver dato la possibilità ai convenuti di intervenire e dibattere sugli argomenti trattati.

Martedi pomeriggio 24 gennaio u.s. si è svolta a Cabras presso il Centro Polivalente, con l’assistenza del Notaio Edoardo Mulas Pellerano, l’assemblea costituente dell’Associazione GAL SINIS.

Gli associati fondatori dell’Associazione GAL SINIS sono i Comuni di Baratili San Pietro, Cabras, Narbolia, Riola Sardo e San Vero Milis, 33 imprese del territorio e 12 organizzazioni appartenenti alla società civile.

Tutte le imprese, le associazioni e i portatori di interessi che intendano aderire all’Associazione GAL SINIS entro i prossimi 30 giorni acquisiranno lo status di “Associati Fondatori”, a seguito della convocazione e approvazione Di una apposita seduta dell’Assemblea degli Associati.

Con la nascita dell’Associazione GAL SINIS si completa il lungo e impegnativo lavoro durato oltre un anno finalizzato a progettare e attuare il progetto di sviluppo locale del Sinis ammesso a finanziamento dalla Regione Sardegna, Assessorato all’Agricoltura e Riforma Agropastorale.

L’Associazione GAL SINIS, con la dote iniziale di 3 milioni di euro che ha breve sarà assegnata, si propone di avviare rapidamente tutte le attività nei settori del turismo e dell’agroalimentare promuovendo numerosi interventi finanziari rivolti agli imprenditori e al mercato locale per favorire la nascita o il rafforzamento delle imprese locali e la costruzione di reti di impresa nei settori interessati.

L’Assemblea costituente ha inoltre proceduto all’unanimità alla nomina del Consiglio Direttivo che viene così composto:

  • Presidente: Alessandro Murana (Assessore del Comune di Cabras);
  • Vice Presidente: Daniela Zaru (Assessore del Comune di San Vero Milis);
  • Consiglieri: Lorenzo Pinna (Assessore del Comune di Riola Sardo), Efisio Simbula, Massimo Sechi, Vincenzo Firinu (rappresentanti del mondo produttivo); Fabio Careddu (rappresentante della società civile e portatore di interessi privati non imprenditoriali).

L’incarico attribuito al Presidente, al Vice Presidente e ai componenti del Comitato Direttivo non prevede alcuna corresponsione di indennità e/o gettoni e viene svolto a titolo gratuito.

I sindaci Renzo Murru, Cristiano Carrus, Maria Giovanna Pisanu, Domenico Ari e Luigi tedeschi esprimono viva soddisfazione per il completamento del percorso costitutivo del GAL SINIS e ringraziano le imprese e gli operatori privati del territorio che, con la loro fiducia, hanno sempre supportato con impegno e partecipazione gli amministratori durante questi 13 mesi dalla pubblicazione del bando GAL; augurano al Consiglio Direttivo di proseguire nella proficua collaborazione instaurata con le amministrazioni comunali dei 5 Comuni della “Unione dei Comuni Costa del Sinis Terra dei Giganti”, con gli operatori economici del territorio e con il mondo delle associazioni affinché questi beneficino quanto prima delle risorse disponibili per creare opportunità sviluppo locale nel SINIS. Il Presidente Alessandro Murana afferma che quest'associazione sarà il punto di partenza per la gestione non solo di questo primo ed importante finanziamento, ma anche di nuove iniziative, per la messa in rete degli imprenditori locali in cooperazione con gli enti pubblici, per partecipare ad ulteriori progetti finalizzati a rafforzare il nostro territorio, ringrazia le amministrazioni comunali e tutti gli associati per la piena fiducia accordata. Il Vice Presidente Daniela Zaru si unisce ai ringraziamenti nei confronti di tutti gli operatori per il clima di fiducia e collaborazione che si è creato tra tutte le componenti del nuovo GAL, porge al neo consiglio direttivo gli auguri di buon lavoro e al partenariato il miglior auspicio di poter soddisfare le aspettative di crescita e sviluppo in cui hanno creduto e scommesso in questo anno di intenso lavoro!"

Il Presidente
Alessandro MURANA

Facendo seguito all’assemblea costituente del 24 gennaio u.s. dell’Associazione GAL SINIS, pubblichiamo i moduli di adesione aggiornati e la bozza di statuto così come proposta e approvata il giorno dell'assemblea.

Il modulo di adesione alla Associazione GAL SINIS, accompagnato da documento di identità in corso legale, deve essere presentato entro e non oltre il 22 febbraio 2017 al Sindaco o all'Assessore Delegato del comune di appartenenza oppure presso gli uffici dell'Area Marina Protetta siti a Cabras in Corso Italia 108. Il modulo di adesione accompagnato dal documento di identità possono essere trasmessi direttamente all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si informa tutti gli interessati che l'Assemblea degli associati è convocata in prima convocazione il giorno 22 fabbraio alle ore 23.30 e in seconda convocazione il giorno giovedì 23 febbraio, alle h. 18.30, a Cabras presso il Centro Polivalente sito in via Tharros snc.

Per informazioni: 0783/391997 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina 8 di 10